L'ultimo Trend di Marketing nel Mondo Finanziario Globale: le Sponsorizzazioni Calcistiche

Il grande teatro mediatico del calcio è da sempre un terreno fondamentale per le aziende in cerca di visibilità e le aziende del mondo della finanza non fanno eccezione. Sono sempre di più quelle che, per guadagnarsi la fiducia di consumatori e risparmiatori, decidono di sponsorizzare le squadre di calcio. Si tratta di investimenti talvolta di proporzioni davvero enormi – si parla di decine di milioni di euro all'anno per le squadre maggiori – che però offrono in cambio una visibilità globale difficile da ottenere altrimenti.

Si tratta di un trend, come dicevamo, in piena espansione, e lo dimostra il numero sempre più alto di accordi di sponsorizzazione tra le squadre e le banche. Ma non sono solo le banche ad essere interessate a questo servizio: moltissimi sono anche i broker del mondo delle opzioni binarie e del forex che si rendono visibili tramite i campionati di calcio. Ma andiamo con ordine.

Partiamo con l'ultimo accordo in ordine di tempo nella nostra serie A, un accordo che ha fatto notizia per la sua importanza: Deutsche Bank ha cominciato proprio quest'anno a sponsorizzare l'Inter come uno dei suoi top sponsor, ed è il primo accordo di questo genere nel mercato italiano per la principale banca tedesca. Risale invece al 2010 l'accordo che vede da allora Veneto Banca sponsorizzare la Juventus. È del 2013 invece l'inizio della partnership tra Banca Popolare di Milano e Milan.

Questo tipo di accordi di solito non prevede semplicemente la comparsa del marchio dell'istituzione finanziaria negli ambiti che riguardano la squadra partner, ma anche tutta una serie di servizi come la vendita dei biglietti attraverso le filiali, vantaggi speciali per i tifosi, concorsi a premi collegati alla squadra e via dicendo. È chiaro che, quando si parla di squadre che hanno milioni di tifosi, per le banche si tratta di una via importante per raggiungere nuovi potenziali clienti.

E lo stesso discorso vale anche per altri tipi di operatori, i già citati broker per opzioni binarie e forex. Questi ultimi sono un agente di sicuro meno tradizionale nel mercato delle sponsorizzazioni, ma hanno partner davvero eccellenti. Il broker online opzioni binarie 24Option, ad esempio, è riuscito ad assicurarsi la partnership con la Juventus, e visti i risultati della squadra bianconera negli ultimi anni si può di certo dire che ne abbia avuto un'ottima pubblicità.

All'estero, invece, ben noto è il caso dell'Arsenal, sponsorizzato da Markets.com. È evidente dunque che si tratti di un trend in piena crescita, che porterà ai broker per opzioni binarie – ma in una certa misura anche alle banche – una visibilità prima d'ora mai raggiunta.

In altre lingue

English

Deutsch

Español